Premio fotografico “Carbone 100″

La fotografia per Mario Carbone, classe 1924, non è mai stata un lavoro ma un modo di vivere e dopo aver passato l’intera vita a scattare fotografie e girare documentari racconta ciò che vede costruendo sempre una storia intorno ai suoi soggetti, una storia che parla per immagini…

Presto cominceranno le comunicazioni per il concorso fotografico numero 7 del 2024 ed altri eventi dedicati al maestro Carbone in occasione del suo 100° compleanno…

Concorso Carbone

Oltre al concorso fotografico, ogni anno, viene organizzato un convegno sull’opera del maestro. In questi anni abbiamo visto la partecipazione di varie personalità e relatori del mondo della fotografia, della cinematografia, come Blasco Giurato, direttore della fotografia (allievo e collaboratore di Mario Carbone), di Rocco Brancati, giornalista di Rai 3 e grande estimatore dell’opera di Carbone.

Link utili: www.facebook.com/premiomariocarbonewww.facebook.com/mario.carbone 


Il Premio Mario Carbone

Il Premio Fotografico Mario Carbone nasce appena dopo la consegna della cittadinanza onoraria, avvenuta il 22 dicembre 2012 da parte del Sindaco di S. Sosti (CS), paese natale di Mario Carbone, fotografo e documentarista.
Mario Carbone è nato in questo piccolo paese ai confini del Parco Nazionale del Pollino nel 1924 ed ha appreso giovanissimo il mestiere di fotografo, dal ritocco alla stampa, dalle foto tessera ai ritratti, svolgendo un lungo apprendistato in un laboratorio fotografico di Cosenza.

Mario_reflex_web Il punto di vista di Mario Carbone, fotografo e documentarista si sviluppa nel contesto della storia politica, sociale, culturale e artistica italiana dalla fine degli anni Cinquanta in poi, la sua vita artistica si estende attraverso l’osservazione diretta delle condizioni di vita sociale e politica. Dal viaggio con Carlo Levi in Lucania nel 1960 alle prime immagini dell’alluvione di Firenze del 1966, dal terremoto del Belice del 1968 alla manifestazione studentesca di Valle Giulia, Mario Carbone opera con la macchina da presa e con quella fotografica in quello che egli stesso definisce “un modo intuitivo, spontaneo e non meditato”.

Ha vissuto da protagonista gli anni del secondo dopo guerra, della rivoluzione industriale, del benessere e della povertà, dell’arte contemporanea, documentandoli in innumerevoli opere, in una storia che parla per immagini. La sua ricerca si è sempre rivolta verso gli uomini semplici, i contadini, i vecchi e i bambini e non è mai venuto meno al suo ruolo specifico di documentarista sia con l’uso della macchina fotografica che con la cinepresa.

Il nostro intento è quello di far conoscere e divulgare la sua intera opera artistica ed è in questa ottica che si sviluppa il Premio Fotografico a lui dedicato. Siamo già in una fase matura del Premio in quanto, quest’anno saremo alla sua 7° edizione che avrà il nome “Carbone 100” in occasione del 100° compleanno del maestro Carbone e che avrà un suo sviluppo in varie città italiane. L’evento principale si svolgerà a Roma con una mostra/esposizione e la premiazione dei vincitori del concorso a Roma e poi dovrebbe andare a Cosenza, San Sosti (agosto 2024), Firenze e Matera o altro paese lucano. (l’evento di quest’anno non ha ancora un’organizzazione precisa in quanto siamo proprio alle fasi iniziali della programmazione.

L’organizzazione di tutte le fasi de concorso e del convegno è affidata all’Associazione Movendo Lux di Rende, con la direzione artistica affidata a Lucia Perri e Giuseppe D’Addino, con il Patrocinio del Comune di San Sosti, dell’Ente Parco Nazionale del Pollino e dello sponsor privato della Sadel s.p.a Clinica San Giuseppe e LAO, le arti orafe di Firenze.

4 concorso fotografico

Oltre al concorso fotografico, ogni anno, viene organizzato un convegno sull’opera del maestro.

In questi anni abbiamo visto la partecipazione di varie personalità e relatori del mondo della fotografia, della cinematografia, come Blasco Giurato, direttore della fotografia (allievo e collaboratore di Mario Carbone), di Rocco Brancati, giornalista di Rai 3 e grande estimatore dell’opera di Carbone.

I partecipanti al concorso fotografico provengono da varie regioni italiane ed estere, ed ha visto negli anni la partecipazione di numerosi fotografi ed amatori, essendo il concorso aperto a professionisti ed amatori.

In particolare l’evento Carbone ha avuto negli anni questi partecipanti ed opere in concorso:

1) Il primo concorso fotografico nazionale a premi denominato “I luoghi della storia” si è svolto dal 1 ottobre al 27 ottobre 2014. La premiazione dei primi 3 vincitori è avvenuta a San Sosti in data 31 ottobre 2014 al termine del convegno-studio “I luoghi della storia attraverso l’occhio di Mario Carbone”. A questo concorso hanno partecipato n. 16, fotografi ed amatori con un totale di 45 opere.

2) Il secondo concorso fotografico nazionale a premi denominato “I Gesti del Lavoro” si è svolto dal 01 luglio al 31 agosto 2015. La premiazione dei primi 3 vincitori è avvenuta a San Sosti in data 26 settembre 2015 al termine del convegno-studio “I Gesti del Lavoro attraverso l’obiettivo di Mario Carbone”. A questo concorso hanno partecipato n. 34, fotografi ed amatori con un totale di 100 opere.

3) Il terzo concorso fotografico nazionale a premi denominato “La fotografia: binomio d’istinto ed emozioni.” si è svolto dall’8 settembre al 16 ottobre 2016. La premiazione dei primi 3 vincitori è avvenuta a San Sosti in data 10 dicembre 2016 al termine del convegno-studio “La fotografia: binomio d’ istinto ed emozioni”. A questo concorso hanno partecipato n. 47, fotografi ed amatori con un totale di 140 opere.
4) Il quarto concorso fotografico nazionale a premi denominato “La sensibilità umana nella fotografia di strada”. La premiazione dei primi 3 vincitori è avvenuta a San Sosti in data 4 novembre 2018 al termine del convegno-studio sulla figura di Mario Carbone”. A questo concorso hanno partecipato n. 128 opere in concorso.

5) Il quinto concorso fotografico nazionale a premi denominato “Matera senza confini”. La premiazione dei primi 3 vincitori è avvenuta a San Sosti in data 14 settembre 2019 al termine del convegno sui lavori documentaristici di Mario Carbone”. A questo concorso hanno partecipato n. 109 opere in concorso.
In ogni edizione, i primi tre classificati hanno ricevuto i seguenti premi:

6) Il sesto concorso fotografico nazionale a premi denominato “L’Italia con le sue città, le sue province, i suoi borghi nel periodo del coronavirus.”. La premiazione dei primi 3 vincitori è avvenuta online per motivi legati al periodo della pandemia. A questo concorso hanno partecipato 35 fotografi con 92 opere in concorso.

In ogni edizione, i primi tre classificati hanno ricevuto i seguenti premi:

Al primo classificato, una Fotocamera Reflex Digitale, al secondo classificato, un Treppiedi completo di testa e al terzo classificato, uno Zaino fotografico. Inoltre il vincitore di ogni concorso ha la possibilità di esporre le sue opere in una mostra personale durante l’edizione successiva.

Il vincitore del primo concorso, Francesco Cariati, Sartano (CS) ha esposto le sue fotografie nella seconda edizione. Il vincitore del secondo concorso, Albuquerque Eduardo del Mozambico ha potuto esporre le sue opere durante il terzo premio. Così come Spingola Maddalena, Verbicaro (CS) potrà avere una mostra fotografica personale nella prossima edizione del Premio Carbone.

Alcuni link con maggiori informazioni sul lavoro di documentarista e fotografo di Carbone ed alcuni eventi ed iniziative.

Il Museo di Roma in Trastevere (marzo – ottobre 2013) ha allestito una mostra fotografica di oltre 100 stampe, intitolata “I volti, le pietre, la città di Mario Carbone ed Emilio Gentilini. E presso la Sala-video dello stesso Museo è stata programmata la visione di alcuni suoi documentari.

www.museodiromaintrastevere.it/it/infopage/i-fondi-fotografici-di-mario-carbone-emilio-gentilini

Ad ottobre 2014 l’amministrazione comunale del paese natale di Mario, San Sosti (CS), oltre ad attribuirgli la cittadinanza onoraria, ha voluto dedicargli il Concorso Fotografico “I luoghi della storia”. Concorso che dopo il successo di partecipazione è diventerà un appuntamento annuale. www.archiviomariocarbone.com/blog/?p=67

A novembre 2014, dell’ambito del 55° Festival Internazionale dei Popoli, al Cinema Odeon, è stato proiettato alla presenza dell’autore il documentario “Firenze, novembre 66”.  Regia e fotografia: Mario carbone; testo: Vasco Pratolini; voce: Giorgio Albertazzi; ‘Leone di San Marco Festival del Venezia, ‘Nastro d’Argento’ dalla Giuria Critici Cinematografici Italiani per la migliore fotografia in bianco e nero. www.archiviomariocarbone.com/blog/?p=216

Nel 2015, durante il Biografilm Festival di Bologna è stato presentato il documentario “Mario Carbone, il fotografo con la macchina da presa” di Giuseppe D’Addino, che sintetizza il lungo percorso professionale e artistico che, attraverso le fotografie e i documentari, ha ricostruito la storia sociale, culturale ed artistica del nostro paese, dalla fine degli anni Cinquanta ai nostri giorni. www.archiviomariocarbone.com/blog/?p=48

Nell’ambito delle celebrazioni per il Cinquantenario dell’alluvione di Firenze e della Toscana, il 4 novembre 2016 è stata proiettata la pellicola “Firenze, novembre ’66, regia di Mario carbone, Italia 1966, 24’, copia restaurata dal laboratorio “L’Immagine Ritrovata”. Documentario incentrato sui problemi, le realtà culturali, sociali ed umane dopo la sciagura dell’alluvione, una struggente testimonianza in tempo reale dei soccorsi.

Blog con le attività aggiornate e una sezione del sito con foto suddivise per luoghi ed argomenti.

www.archiviomariocarbone.com/blog

www.facebook.com/mario.carbone.1447  – pagina facebook di Mario Carbone.

www.facebook.com/premiomariocarbone – pagina facebook del concorso Premio Mario Carbone

Cordiali saluti
Lucia Perri e Giuseppe D’Addino, direttori artistici del Premio Concorso Mario Carbone

 


6° Edizione Premio Carbone 2021

 

6° CONCORSO FOTOGRAFICO “PREMIO MARIO CARBONE”
“FOTO RACCONTI DI UNA PANDEMIA.”

L’Ass.ne Movendo Lux, e l’Amm.ne Comunale di S. Sosti (CS) organizzano il 6° concorso fotografico “Premio Mario Carbone”

Il tema del concorso è: “ L’Italia con le sue città, le sue province, i suoi borghi nel periodo del coronavirus.”  ed è aperto a tutti, maggiorenni e minorenni appartenenti all’Unione Europea
La giuria, composta da tecnici e professionisti del mondo dell’arte, della fotografia e della cultura nazionale
potrà escludere le opere non conformi ai requisiti previsti dal regolamento composto da n° 8 articoli
Per qualsiasi informazione scrivere a movendolux@libero.it

Il contest avrà luogo fino al 15/11/21, la cerimonia di premiazione dei vincitori avverrà in modalità telematica (videoconferenza) in ragione dell’attuale emergenza pandemica.

Le opere ritenute idonee a concorrere al concorso saranno esposte in una mostra online sulla pagina facebook dedicata al Premio Mario Carbone.

Per il regolamento, la scheda d’iscrizione e la liberatoria fare clic sul relativo pulsante

regolamento

Locandina concorso carbone


caMPAGNA D'INVERNO fOTO DI mARIO cARBONE_2

Stampe in edizione unica e speciale

L’Archivio fotografico Mario Carbone, in occasione dei suoi 25 anni di vita ha deciso insieme al Maestro di offrire 2 foto storiche:
l’ Occhialaro e Lucania 60.
Si tratta di un edizione unica e speciale, edita dall’archivio.
Entrambe le stampe sono a tiratura limitata di 50 e 30 esemplari firmati dal Maestro.

L’OCCHIALARO
Immagine scattata a Trastevere nel 1955, narra di una professione ormai scomparsa, il riparatore ambulante di occhiali.
Stampata da Mario Carbone nel 2018 per celebrare gli 80 anni di carriera
Descrizione tecnica
Dimensione cm 30×40
Tiratura unica di 50 esemplari su carta Fineart
Firmate a fronte con timbro a secco dell’autore
Firma a penna dell’ Autore sul retro, più timbro dell’ Archivio
Edizione Archivio Fotografico Mario Carbone Roma 2018
Lucania 60 - Ritorno dai campi

LUCANIA 1960
La vita come un viaggio, un avventura, un pellegrinaggio nella processione di uomini e cavalli.
Edita nel Aprile 2020 per celebrare il 60 Anniversario del viaggio in Lucania con Carlo Levi.
Descrizione tecnica
Dimensione cm 40×30
Tiratura unica di 30 esemplari su carta Fineart
Firmate a fronte con timbro a secco dell’autore
Firma a penna sul retro più timbro dell’Archivio

Edizione Archivio Fotografico Mario Carbone Roma 2021

Tel +39 3389884375
Archivio Fotografico Mario Carbone

The Mario Carbone photographic archive on the occasion of his 25 years of life decided together with the Maestro to offer 2 historical photos:

the Occhialaro and Lucania 60

This is a unique and special edition, published by the archive. Both prints are limited editions of 50 and 30 copies signed by the Maestro.

1956 Trastevere Ripara occhialis55_small

THE OCCHIALARO Image taken in Trastevere in 1955 tells us about a profession that has now disappeared: the peddler of glasses.
Printed by Mario Carbone in 2018 to celebrate 80 years of career Technical description Size 30×40 cm Unique edition of 50 copies on Fineart paper:
Signed on the front with the author’s dry stamp Signature in pen of the Author on the back, plus stamp of the Archive Mario Carbone Rome 2018
Photographic Archive Edition

Lucania 60 - Ritorno dai campi

LUCANIA 1960 Life as a journey, an adventure, a pilgrimage in the procession of men and horses. Published in April 2020 to celebrate the 60th anniversary of the trip to Lucania with Carlo Levi.

Technical description Size 40×30 cm Unique edition of 30 on Fineart paper Signed on the front with the author’s dry stamp Signature in pen on the back plus stamp of the Archive Mario Carbone Rome 2020

Contacts: info@archiviomariocarbone.com Tel +393389884375 Mario Carbone Stock Photo


Mario revolution

Mario Carbone, fotografo e documentarista

Mario Carbone, fotografo e documentarista, nato a San Sosti nel 1924, ha appreso giovanissimo il mestiere di fotografo, dal ritocco alla stampa, dalle foto-tessera ai ritratti,
svolgendo un lungo apprendistato nel laboratorio fotografico a Cosenza. Nei suoi viaggi a Milano, Roma ha vissuto da protagonista gli anni del secondo dopo guerra, della rivoluzione industriale, del benessere e della povertà, dell’arte contemporanea, documentandoli in innumerevoli opere, in
una storia che parla per immagini.
Anche in un periodo come quello attuale avrebbe saputo cogliere gli aspetti più profondi di questa esperienza di crisi dovuta al corona virus…
Seguite le sue immagini anche sul suo sito:
http://www.archiviomariocarbone.com/opere2-it.php

V° Concorso Fotografico – Premio Mario Carbone

Sabato 14 settembre 2019,
PREMIAZIONE DEL 5° “PREMIO MARIO CARBONE”
L’associazione Movendo Lux, organizzatrice del Premio,
vi invita alla Premiazione e alla Collettiva delle opere in concorso

il termine per inviare i vostri lavori è fissato entro le ore 24:00 del 31 luglio 2019

L’associazione Movendo Lux e l’Amministrazione Comunale di San Sosti (CS) organizzano
il V° concorso fotografico “Premio Mario Carbone”: Matera senza confini
Il tema di quest’anno riguarda tutti i borghi più incantevoli ed unici del mondo, ognuno con la sua particolarità, ognuno con la sua storia. Attraverso la fotografia si possono raccontare e rappresentare i momenti di vita che hanno attraversato questi luoghi, i sentimenti e le speranze delle persone che ci hanno vissuto e lavorato con un unico desiderio: essere autori della propria storia. Il tema del 5° Premio Carbone permette ai partecipanti di presentare non solo opere direttamente correlate alla vita della città dei Sassi ma che condividano la stessa voglia di riscatto culturale, sociale ed economico…

14 sett 2014 concorso fotografico _Premio Mario Carbone_.

Il concorso è aperto a tutti, maggiorenni e minorenni appartenenti all’Unione Europea. Per qualsiasi informazione scrivere a movendolux@libero.it

Le opere che la Giuria riterrà idonee a concorrere al premio saranno esposte al pubblico in una mostra allestita in loco.Il Vincitore sarà premiato dal Maestro Mario Carbone alla presenza di numerosi ospiti del mondo della cultura, della politica e della fotografia.

Per il regolamento, la scheda d’iscrizione e la liberatoria fare clic sul relativo pulsante

regolamento

likdownoald Word


IV° Concorso Fotografico – Premio Mario Carbone

il termine per inviare i vostri lavori al  IV° Concorso Fotografico – Premio Mario Carbone
è stato Prorogato fino alle ore 23.59 del 3 ottobre 2018

L’associazione Movendo Lux e l’Amministrazione Comunale di San Sosti (CS) organizzano
il IV° concorso fotografico “Premio Mario Carbone”: La rappresentazione umana nella fotografia di strada.
Il concorso è aperto a tutti, maggiorenni e minorenni appartenenti all’Unione Europea.
Per qualsiasi informazione scrivere a movendolux@libero.it

Le iscrizioni terminano il 30 settembre 2018. La cerimonia di premiazione dei vincitori è fissata per il 4 novembre 2018 nella sala convegni della Clinica San Giuseppe, località Pettoruto, San Sosti (CS). Le opere che la Giuria riterrà idonee a concorrere al primo premio saranno esposte al pubblico in una mostra allestita in loco. Il Vincitore sarà premiato dal Maestro Mario Carbone alla presenza di numerosi ospiti del mondo della cultura, della politica e della fotografia.

Per il regolamento, la scheda d’iscrizione e la liberatoria fare clic sul relativo pulsante

regolamento
likdownoald Word


old film projector with dramatic lighting

Firenze, novembre ’66, di Mario Carbone copia restaurata dalla Cineteca Bologna

Firenze, novembre ’66, di Mario Carbone, (Italia 1966, 24’) copia restaurata dal laboratorio L’Immagine Ritrovata nel 2016

La Compagnia, Casa del Cinema della Toscana, dedicherà venerdì 4 novembre una giornata di proiezioni. Si inizia alle 15.30 con la proiezione del video 241 Chilometri al mare, di Tobia Pescia, un progetto di Unicoop Firenze che si compone di “Storie e vite di fiume”. Alle 18.30 anteprima del film di Enrico Pacciani, Dopo l’Alluvione. L’opera va ad indagare su come la catastrofe abbia trasformato la città e le persone arrivate da tutto il mondo per salvare le sue opere d’arte, ponendo sfide che ancora oggi restano aperte.

Alle 21.00, in collaborazione con Festival dei Popoli, l’atteso film di Mario Carbone, Firenze, novembre ’66, (Italia 1966, 24’) copia restaurata dal laboratorio L’Immagine Ritrovata nel 2016, incentrato sui problemi, le realtà culturali, sociali ed umane all’indomani della sciagura a Firenze, una struggente testimonianza in tempo reale dei soccorsi.


III° Concorso Fotografico – Premio Mario Carbone

III° Concorso Fotografico – Premio Mario Carbone

L’associazione Movendo Lux e l’Amministrazione Comunale di San Sosti (CS) organizzano il terzo concorso fotografico “Premio Mario Carbone” : La fotografia: binomio d’ istinto ed emozioni. Il concorso è aperto a tutti, maggiorenni e minorenni appartenenti all’Unione Europea. La giuria, composta
da tecnici e professionisti del mondo dell’arte, della fotografia e della cultura, avrà la facoltà di escludere le opere non conformi ai requisiti previsti dal presente regolamento composto da n° 8 articoli. Per qualsiasi informazione scrivere a movendolux@libero.it

Il contest si svolgerà dal 08/09/2016 al 23/10/2016 (prorogato fino al 23 otobre 2016). La cerimonia di premiazione dei vincitori avverrà in data 10 dicembre 2016 presso la sala convegni della Clinica San Giuseppe sita in località Pettoruto, San Sosti (CS). Le opere che la Giuria riterrà idonee a concorrere al primo premio saranno esposte al pubblico in una mostra allestita in loco. Il Vincitore sarà premiato dal Maestro Mario Carbone alla presenza di numerosi ospiti del mondo della cultura, della politica e della fotografia.